RESPONSABILE TECNICO
RTGR - Il corso in breve

Il corso in breve:

Durata: 320 ore

Metodo didattico: Blended 80% ore in FAD + 20% ore in AULA

Sede corsuale: Time Vision – Corso Alcide de Gasperi, 169 - Castellammare di Stabia (NAPOLI)

Attestato: Abilitazione all’esercizio della professione di Responsabile Tecnico Impresa Gestione Rifiuti

Requisiti d’accesso: Licenza media

Corso per:

RESPONSABILE TECNICO DI IMPRESA GESTIONE RIFIUTI

Il corso di Responsabile Tecnico Impresa Gestione Rifiuti è finalizzato a formare tecnici in grado di gestire aziende  di gestione rifiuti, pubbliche o private operanti in genere nel comparto ambientale e dei servizi ecologici.

Attraverso le lezioni in aula verranno trasferite agli allievi conoscenze tecnologiche relative alle centrali policombustibili, ai termoutilizzatori, al trattamento dei fumi e al controllo delle emissioni in atmosfera.
Per quanto riguarda la gestione dei rifiuti, speciali, pericolosi e non pericolosi gli allievi acquisiranno conoscenze specialistiche inerenti la realtà ambientale del territorio ed interpretando la normativa di settore.

Nel corso delle lezioni gli allievi svilupperanno inoltre competenze tecniche relative alle discariche, alla manutenzione e recupero dei siti, alle modalità di gestione delle stazioni di pretrattamento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi e del percolato. Altre competenze hanno a che fare con i sistemi di depurazione, gli impianti di fognatura (collettamento acque reflue),  i sistemi e le tecniche di raccolta puntuale e la manutenzione degli stessi.

Sbocchi professionali: l’emergenza rifiuti che ha colpito l’Italia ed in particolare la nostra Regione, sta inducendo le aziende del settore, a dotarsi di personale sempre più qualificato in grado di gestire e monitorare l’intera filiera di raccolta, stoccaggio e smaltimento di rifiuti al fine di promuovere la riqualificazione del territorio.  Il Responsabile Tecnico per la gestione rifiuti risponde quindi alla crescente richiesta di personale specializzato nel settore, che ha attualmente una forte crescita e capacità di assorbimento lavorativo.

PROGRAMMA DIDATTICO:

Moduli di base (66 ore)

  • Elementi di ecologia e di sicurezza ambientale
  • La produzione dei rifiuti: aspetti qualitativi e quantitativi
  • Prevenzione, riduzione e riciclaggio
  • Pianificazione e gestione dei rifiuti
  • Tecniche di smaltimento
  • Quadro generale della normativa nazionale sull’ambiente
  • Sicurezza del lavoro (elementi di base)
  • Certificazioni ambientali (EMAS, Ecolabel…)
  • Legislazione dei rifiuti
  • Quadro delle responsabilità e delle competenze
  • Compiti e adempimenti dell’Albo Na-zionale
  • Adempimenti amministrativi

Moduli di specializzazione

Modulo di specializzazione A
Raccolta e trasporto di rifiuti urbani e assimilatiRaccolta e trasporto di rifiuti non pericolosi art. 33 D.Lgs. 5.2.97 n .22
Raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi prodotti da terzi
categorie 1, 2, 4 h. 38
Modulo di specializzazione B 
Raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi art. 33 D.Lgs. 5.2.97 n. 22
Raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi
categorie 3,5 h. 45
Modulo di Specializzazione C
Tecniche di gestione degli impianti
categorie 6-7 h. 48
Modulo di Specializzazione D
Tecniche di stoccaggio dei rifiuti
categoria 8 h. 40
Modulo di Specializzazione E
Tecniche di intervento di bonifica
categoria 9 h. 43
Modulo di Specializzazione F
Tecniche di intervento di bonifica di beni e manufatti contenenti amianto
categoria 10 h. 40

ti interessa questo corso?
www.responsabiletecnicogestionerifiuti.it/

Portale del Responsabile Tecnico

Visita il portale tecnico del Responsabile di Impresa rifiuti per consultare le informazioni sugli adempimenti normativi e sulle categorie di attività nel settore della gestione rifiuti.